Volpi

 Oh gente vi non avete idea di quanto siano simpatiche le volpi, sono tipo dei cani ma non abbaiano, hanno tutto quel pelo rossiccio la faccina simpatica, sono schive e scappano sempre. Da quando sono qui a Londra ne ho viste un sacco, ne trovo una ogni sera quando rientro nel cortile dietro casa.

E’ molto strano che ne abbia viste più qui che non a casa, sarà il parco qui vicino, pieno di quegli enormi scoiattoli, che attira le volpi. Me ne vorrei tenere una, ma purtroppo non sono addomesticabili. Aaah mi sa che è meglio se vado a cercare qualcosa da mangiare 😛

Auguri di Buon Natale

 Siamo arrivati anche questo giro a Natale, mi sembra di aver perso un’anno per strada. Quando mi guardo indietro vedo che alla fine non l’ho proprio perso, mi sono solo dimenticato di averlo vissuto, un po’ come quando cerchi gli occhiali e ti accorgi dopo un’ora di aversi sul naso. 

Mi sento di tirare delle somme, tipo un resoconto di quello che ho fatto, alla fine sono un sacco di cose, tipo finire l’università, trasferirmi qui a Londra, cercare lavoro, conoscere gente nuova, riallacciare rapporti (o almeno cercare di riallacciare rapporti), visitare la vera e unica casetta sull’albero ( se non l’avete vista attrezzatevi perché straordinaria situata in Val De Stali su per Frisanco ), ho fumato un sacco, e adesso sto cercando di ridurre fortemente le dosi :D, ho fatto qualche pazzia con Daniel e Dotto come andare a trovare Stella dopo tanti anni di promesse a vuoto, credo che le persone che mi volevano morto ci abbiano ripensato, uno perché sono scappato, e l’altro perché è stato distratto da qualcos’altro.

Sono riuscito a scrivere del codice che mi ha dato un sacco di soddisfazioni, il mio sogno di diventare sviluppatore di giochi sta diventando sempre più alla mia portata, anche se non sono ancora abbastanza bravo ^_^  ci sto provando con tutte le mie forze ed alla fine è questo quello che conta davvero, quello che da bambino vedevo come il desiderio da esprimere ad una stella, o al genio della lampada adesso è lì, e posso quasi afferrarlo.

Per quanto riguarda la sfera personale, non ho fatto grandi passi avanti, avevo trovato una ragazza che mi piaceva però non ho avuto occasione di approfondire, poi sono partito. Sarebbe stata una minchiata anche solo provare a farmi avanti ^_^ per il resto calma piatta, sono diventato un attimo intollerante, soprattutto con le ragazze, difficilmente riesco a stare ad ascoltarne una per più di dieci secondi prima di iniziare a pensare che sia stordita, e questo è un forte deterrente 😛 (ok ok ci sono delle eccezioni ^_^). Addirittura nella casa in cui vivo c’era una ragazza che mi guardava come fossi un serial killer, davvero ho pensato di farle paura, però si è trasferita quindi adesso va tutto bene 😀 ah dimenticavo che un mio coinquilino mi ha convinto a trovarmi una ragazza del Bangladesh ma si vedrà.

Eccoci passata l’estate, le grigliate a Trieste, i viaggi a Lignano e il picnic su per le Colvere passata la Pasqua e le mille lauree di quest’anno, Borzo, Franchino, Sergio, Elisa (scusa per quel che ho fatto in Università :P), Dotto ( Grande Dotto 😀 ), Elisa nrt, Prime (LoL Prime), Io poi Tihana che mi ha invitato però per ovvi motivi non ho partecipato. 

E dopo tutte queste cose siamo arrivati a Natale, dove tutti sono più buoni, o quasi, io saluto tutti quelli che ogni tanto passano da queste parti, magari per leggere un post lunghissimo come questo. 

 

Faccio gli auguri qui a Tutti, sia di Buon Natale che di Buon Inizio ^_^

 

Neve del cavolo

 Ah qui a Londra sembra non l’abbiano mai vista, vengono giù dieci centimetri di neve e si blocca tutto, spero che domani ci siano gli autobus, devo andare a fare il colloquio per il national insurance number, se perdo l’occasione la prossima volta mi capita a metà gennaio… 

p.s. ma sta neve, non poteva aspettare che mi trovassi un lavoro?

Lo zimbello -_-‘

 Qualche tempo fa girava la leggenda di un certo O-Gamba che a diciott’anni aveva avuto diciotto ragazze. Io al contrario di lui ne avevo avuta solamente una, ed in quel periodo militavo tra le fila dei singles (chiaramente per scelta eh)fu così iniziai ad odiarlo (prima di rendermi conto che sparava una marea di minchiate e che probabilmente si era inventato tutto).

Oggi ho avuto la conferma che il mio atteggiamento(o io in generale) ha qualcosa che non funziona, stavo parlando con gli abitanti della casa, ed è saltato fuori che nessuno si ricorda il numero esatto di ragazze che ha avuto O_o cioè io solo il più vecchio e ne ho avute una e mezza in tutto, ma com’è possibile che gli altri siano riusciti a trovarne un numero imprecisato ?_?

Ma alla fine mi lamento solo del fatto che abbiano iniziato a sfottermi un po’ e del fatto che vorrei una ragazza, magari prima della ragazza il riscaldamento in casa(che adesso è rotto per sempre) e magari prima del riscaldamento un lavoro così da potermi fermare un po’ di più qui a Londra (ieri fra l’altro ha nevicato). 

Il colloquio che avevo oggi è andato un po’ in vacca, ma adesso ne so più di ieri 😀 e domani è un’altro giorno. 

Credo oggi un po’ più di ieri che il mondo sia ingiusto T_T

Dagli appunti dell’uomo più sfottuto di Londra ^_^

Asciugamani

 Porca paletta, me ne hanno fregato un’altro, no va bene il primo è stata colpa mia, non mi sono spiegato e Stefan ha pensato bene di tagliarlo in tre pezzi e di usarlo per pulire la cucina, quindi più di tanto non conta. Ma quello bianco col cavolo che qualcuno doveva prenderlo… Lo avevo lasciato in bagno, e in teoria era al sicuro, ma stamattina mi sono accorto che mancava. Credo me lo abbia fregato Charlie, impossibile recuperarlo perché ieri si è trasferita da qualche altra parte. Mi restano solamente due asciugamani.

Lo so non è il mio problema principale, però a me continuano a girare le scatole…

Giovedì ho un colloquio di lavoro, speriamo bene 😀